Formazione

 

Domotica Integrata organizza dei corsi di formazione rivolti a professionisti della domotica che vogliono essere aggiornati sui nuovi prodotti, sistemi e sulla loro integrazione.

Domotica integrata si occupa infatti dell’integrazione degli impianti tecnologici presenti in un edificio (allarme, impianto elettrico, riscaldamento, etc) allo scopo di migliorare il comfort, la sicurezza ed ottimizzare i consumi di energia.

Nella progettazione di tipo “tradizionale” si ricorre ad una serie di impianti separati (elettrico, illuminazione, riscaldamento, allarme, ecc.) realizzati secondo degli schemi consolidati nel tempo che pur offrendo buona affidabilità, soffrono di una serie di limitazioni tipo:

  • Il livello di integrazione tra gli impianti è praticamente inesistente;
  • Le funzionalità sono spesso limitate e risulta molto dispendioso o addirittura impossibile implementare scenari di impiego più sofisticati;
  • Gli impianti sono poco flessibili e la loro modifica od espansione richiede spesso la stesura di nuove linee elettriche;
  • C'è poca attenzione alle problematiche del risparmio energetico, limitate alle sole caratteristiche di ogni singolo apparato e non al suo migliore impiego;
  • Livello del comfort migliorabile, demandato alla esclusiva azione manuale su ogni singolo impianto ed apparato.

 

Attraverso l'impiego della domotica, è invece possibile una più ampia ottimizzazione ed automazione nell'impiego di ogni singolo impianto, nonché tra i differenti impianti dell'abitazione: l'informazione fornita da un qualsiasi sensore (sensori e termostati per le temperature, rivelatori di presenza, sensori luminosità, ecc) non è più inoltrata esclusivamente all'impianto cui esso appartiene ma è messa a disposizione di tutti gli impianti presenti nell'edificio.

Per mezzo della domotica è quindi possibile integrare, cioè collegare tra loro più impianti:

  • Anti-intrusione e sicurezza (rivelazione incendi, fughe gas e perdite d’acqua);
  • Elettrico, illuminazione, movimento di tende e tapparelle, apertura di porte, finestre, persiane e cancelli elettrici;
  • Riscaldamento, condizionamento, produzione di acqua calda sanitaria, sistemi per la generazione di energia eolica o fotovoltaica.
  • Videocitofono e videosorveglianza;
  • Intrattenimento, home-theatre, internet;
  • Elettrodomestici, sistema automatico di irrigazione, trattamento acqua piscina;
  • Telesoccorso ed altri ausili per anziani e disabili;

In tal modo le tecnologie che sono alla base dei vari impianti domestici diventano "trasparenti" all'utente, il quale molto semplicemente, può (manualmente o automaticamente) dedicarsi a quanto si attende dagli impianti ecnologici della propia abitazione (regolazione delle temperature, accensioni luci, inserimento allarmi, etc).

 

Domotica Integrata, propone tre diverse tipologie di corsi di formazione, diversificati sulla base di tre livelli di conoscenza del mondo HAI e della domotica in generale: